Pensieri della sera che magari non parlano sempre di amore

Liber-i

L’ignoranza rimarrà sempre un male da sconfiggere e finché si ignora, fintantoché non si impara, la storia si ripeterà in corsi e ricorsi che ci devono far aprire gli occhi, prima o poi. Fino ad allora, saremo costretti a raggiungere l’età dell’oro e a vedercela sottrarre da sotto il naso, nuovamente e ancora. E ci sbatteremo la testa su questi libri chiusi, se non leggiamo, se non studiamo, se non impariamo anche dalle esperienze altrui e non spalanchiamo come una finestra la mente.
La cultura è uno strumento, è un potere più grande della forza, del favoritismo, della crudeltà, del pregiudizio e dell’ignoranza. Ci aiuta a vedere le persone per quello che sono, e cioè persone, al di là del colore, dell’orientamento sessuale, della loro personale vita, e ci permette di vedere la realtà con chiarezza. Perché non è tutto qui, in questa quotidianità grigia e corrotta, c’è dell’altro e, in qualche modo, i secoli ce ne parlano tramite la parola scritta.
Perciò spolverate quel ripiano dimenticato di libri e fateli rivivere sotto i vostri occhi, nella vostra testa e nelle azioni future.
Che oggi abbiamo davvero bisogno di speranza.

Annunci

13 pensieri riguardo “Liber-i”

  1. Ancor oggi rimango sconcertato quando mi imbatto in uno scritto come questo. Mi piacerebbe definirlo acqua passata, ma purtroppo ci sono tanti che si battono il petto in chiesa per poi far del loro animo un pozzo nero….. italiani…… bella gente!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...